• Biella, la congiuntura futura tra preoccupazione e orgoglio

    Biella, la congiuntura futura tra preoccupazione e orgoglio0

    Il 2019 che sta finendo è pronto a lasciare un pesante testimone al 2020 che a Biella, stando alle impressioni degli imprenditori, non sarà brillante. Per le oltre 900 aziende interpellate a livello regionale per l’indagine congiunturale di Confindustria e di conseguenza anche dall’Unione Industriale Biellese restano negative le attese su produzione, ordini, occupazione ed export

  • Como spera in un autunno migliore

    Como spera in un autunno migliore0

    L’Osservatorio Congiunturale sull’andamento delle aziende del distretto di Como e di quelli di Sondrio e Lecco ha visto in passato numeri migliori rispetto a quelli del primo semestre del 2019. I dati delle imprese comasche sono in linea con quelli delle altre due realtà: domanda, attività produttiva e fatturato mostrano un rallentamento tendenziale del 2%

  • Biella, la congiuntura vira verso il pessimismo

    Biella, la congiuntura vira verso il pessimismo0

    Il 2019 si conferma un anno molto difficile per l’industria italiana, tessile-abbigliamento compreso: lo certifica anche l’indagine congiunturale realizzata da Unione Industriale Biellese in previsione del terzo trimestre del 2019. Il saldo ottimisti/pessimisti sulla produzione industriale è del -26,4% (il trimestre precedente era -5,4), quello sull’occupazione è -7,2% (da 3,1), quello sugli ordini totali -24%

  • Industria varesina tra stabilità e moderato recupero

    Industria varesina tra stabilità e moderato recupero0

    I dati dell’Indagine Congiunturale nel distretto varesino sul primo trimestre del 2019 sono all’insegna della stabilità, in attesa di una cambio di marcia. I primi tre mesi del 2018 hanno portato un moderato recupero, rispetto al precedente trimestre ma nel mondo dell’industria varesina non ci sono grandi aspettative per il futuro. A migliorare è stato il

  • Lo stato di salute del settore tessile-moda italiano secondo Confindustria

    Lo stato di salute del settore tessile-moda italiano secondo Confindustria0

    Il Centro Studi di Confindustria Moda-LIUC presenta una nota economica relativa al settore tessile nel biennio 2018/2019 in attesa di diffondere il bilancio settoriale definitivo per il 2018: Secondo le simulazioni econometriche del Centro Studi per il settore tessile-abbigliamento in senso stretto, con l’esclusione quindi degli accessori, si prospetta una crescita su base annua pari

  • Biella, nell’industria regna l’incertezza

    Biella, nell’industria regna l’incertezza0

    Arrivano le prime anticipazioni sull’indagine congiunturale realizzata dall’Unione Industriale Biellese rispetto al secondo trimestre del 2019: c’è una controtendenza rispetto all’andamento regionale ma emerge anche una maggiore preoccupazione dovuta al rallentamento dell’economia a livello nazionale e internazionale. Il saldo ottimisti/pessimisti sulla produzione industriale è -5,4 (nel trimestre precedente era -1,6), quello sull’occupazione è 3,1 (da 5,7),

  • Distretto lariano, un 2018 con finale un po’ a sorpresa

    Distretto lariano, un 2018 con finale un po’ a sorpresa0

    Non sono negativi i numeri del distretto di Como dopo un 2018 in cui le tante incertezze politiche ed economiche avrebbero potuto portare a dati ben peggiori. E’ arrivata comunque una crescita, anche se, come dice Andrea Taborelli, presidente del Gruppo Filiera Tessile di Unindustria Como “non è una situazione facile, ma sappiamo presentarci sui

  • L’industria di Varese cresce, ma a ritmi più bassi

    L’industria di Varese cresce, ma a ritmi più bassi0

    Il 2018 si è chiuso con il 56,2% dell’industria varesina che ha dichiarato livelli produttivi in aumento rispetto al trimestre precedente. Un dato positivo, ma in calo rispetto ai livelli dello stesso periodo di un anno fa, quando le attività in crescita si attestavano sul 69,2%. E’ quanto emerso durante la conferenza di fine anno

  • Como, un incubo chiamato recessione

    Como, un incubo chiamato recessione0

    Dopo mesi di fiducia o quantomeno di accettabile stabilità arrivano anche per il distretto di Como dei segnali poco incoraggianti dall’analisi congiunturale di Unindustria e di Confindustria di Lecco e Sondrio. Il presidente di Unindustria Como, Fabio Porro, parla senza mezzi termini di “nubi minacciose”: “Si chiamano rallentamento e recessione – dice – ovvero l’opposto di

  • Biella: cresce la produzione industriale

    Biella: cresce la produzione industriale0

    Un terzo trimestre che si conclude positivamente, ma rimane qualche preoccupazione per la fine dell’anno. Camera di Commercio, Unione Industriale Biellese e Confindustria Vercelli Valsesia diffondono insieme i risultati delle rispettive indagini congiunturali e il dato più significativo è che la produzione è in aumento del 2,0% nel Biellese e dello 0,6% in provincia di Vercelli. “La


Video

Eventi

gennaio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Dicembre 2019 31 Dicembre 2019 1 Gennaio 2020 2 Gennaio 2020 3 Gennaio 2020 4 Gennaio 2020 5 Gennaio 2020
6 Gennaio 2020 7 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
8 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
9 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
10 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
11 Gennaio 2020 12 Gennaio 2020
13 Gennaio 2020 14 Gennaio 2020 15 Gennaio 2020 16 Gennaio 2020 17 Gennaio 2020 18 Gennaio 2020 19 Gennaio 2020
20 Gennaio 2020 21 Gennaio 2020 22 Gennaio 2020 23 Gennaio 2020 24 Gennaio 2020 25 Gennaio 2020 26 Gennaio 2020
27 Gennaio 2020 28 Gennaio 2020 29 Gennaio 2020 30 Gennaio 2020 31 Gennaio 2020 1 Febbraio 2020 2 Febbraio 2020

SOCUCI300X100