PV Paris




  • Alto Piemonte, alto fatturato. Con ombre per il futuro

    Alto Piemonte, alto fatturato. Con ombre per il futuro0

    Sono ancora positivi gli indicatori di produzione, fatturato e ordini per le aziende di Vercelli, Biella, Novara e del Verbano, ma costi di materie prime ed energia sono le incognite per il futuro. Il primo trimestre del 2022 si inserisce nella scia della fine del 2021: pur con dati ancora positivi, la forte ripresa che

  • L’incertezza si affaccia all’orizzonte di Varese

    L’incertezza si affaccia all’orizzonte di Varese0

    L’industria varesina ha iniziato il 2022 in un quadro di crescente incertezza, accusando, come tutti altri distretti, l’incremento dei prezzi dell’energia e delle materie prime. Dai risultati dell’indagine congiunturale dell’Ufficio Studi dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese relativa al primo trimestre 2022 il quadro appare complicato, anche se con situazioni diversificate tra i settori. Nel

  • Como, la stabilità aiuta a superare le difficoltà

    Como, la stabilità aiuta a superare le difficoltà0

    Nonostante le incertezze degli ultimi mesi il quadro congiunturale di Como alla fine di marzo è all’insegna di una sostanziale stabilità. Gli ordini a livello domestico sono sui livelli di febbraio per il 45,3% del campione, in crescita dal 40% mentre in diminuzione per il restante 14,7%. L’export è indicato come stabile dal 57,7% delle

  • Biella vede un inizio di 2022 all’insegna della prudenza

    Biella vede un inizio di 2022 all’insegna della prudenza0

    La crescita dei contagi e le incertezze per il prossimo futuro hanno probabilmente inciso anche nelle risposte che gli imprenditori biellesi hanno dato durante l’indagine congiunturale fatta dall’Unione Industriale di Biella. Per il primo trimestre infatti è prevista una maggiore prudenza ed un ottimismo inferiore rispetto al trimestre precedente, anche se c’è un miglioramento del

  • CTN, la ripresa prosegue <br> con ritmo regolare

    CTN, la ripresa prosegue
    con ritmo regolare
    0

    La produzione industriale a Lucca, Pistoia e Prato nel terzo trimestre del 2021 ha confermato i segnali di ripresa iniziati già nel primo trimestre. Il passo regolare della crescita permane (+8,4% rispetto al 2020) anche in raffronto con un periodo in cui l’attività industriale era in parte ripresa dopo il primo ferreo lockdown. Rimangono anche

  • Alto Piemonte, prosegue il recupero della produzione

    Alto Piemonte, prosegue il recupero della produzione0

    Cresce ancora, sia pure con meno vigore, il recupero dei livelli di produzione industriale nei territori del quadrante nord del Piemonte. Nel terzo trimestre la crescita si è un po’ indebolita, in particolare per la scarsità di alcune materie prime e semilavorati e per le conseguenti difficoltà di approvvigionamento per molti settori, insieme al rincaro dei trasporti. +4,1%

  • Congiuntura con molte luci <br> in riva al Lario

    Congiuntura con molte luci
    in riva al Lario
    0

    Alla fine del terzo trimestre la congiuntura per l’industria lariana continua ad evidenziare un miglioramento degli indicatori, sia sul versante domestico sia per l’export. Anche le previsioni per le prossime settimane sono positive, anche se continua ad aleggiare lo spettro del rincaro delle materie prime e nei tempi per le loro consegne. Il miglioramento è stato

  • Ripresa in frenata, Varese fa i conti con le difficoltà ed i rincari

    Ripresa in frenata, Varese fa i conti con le difficoltà ed i rincari0

    Prezzi e disponibilità delle materie prime, criticità nei trasporti via mare, inflazione dei beni energetici e scarsità dei componenti sono i motivi della frenata registrata dalla ripresa del Varesotto: anche se la produzione tiene i buoni segnali dei mesi scorsi si sono affievoliti. Lo dice l’indagine congiunturale dell’Ufficio Studi dell’Unione degli Industriali della Provincia di

  • Biella, c’è luce nel futuro <br> del distretto

    Biella, c’è luce nel futuro
    del distretto
    0

    Sembra essere in discesa il cammino verso la fine del 2021 per il distretto tessile biellese: l’indagine congiunturale realizzata dall’Unione Industriale sulle previsioni degli imprenditori sul quarto trimestre 2021 indica infatti un ulteriore miglioramento delle aspettative per la conclusione dell’anno, proseguendo il trend positivo degli ultimi mesi, in linea con il sentiment degli imprenditori piemontesi.

  • Marzo ha portato buone prospettive all’industria lariana

    Marzo ha portato buone prospettive all’industria lariana0

    L’Osservatorio congiunturale rapido del mese di marzo porta all’industria di Como segnali di lieve miglioramento rispetto agli ultimi mesi del 2020. Domanda, produzione e fatturato sono in realtà stabili ma le indicazioni di aumento sono più diffuse di quelle di diminuzione. Gli ordini crescono per oltre un terzo delle realtà di Como sia sul versante domestico,


Video

Eventi

giugno 2022
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Maggio 2022 31 Maggio 2022 1 Giugno 2022 2 Giugno 2022 3 Giugno 2022 4 Giugno 2022 5 Giugno 2022
6 Giugno 2022 7 Giugno 2022 8 Giugno 2022 9 Giugno 2022 10 Giugno 2022 11 Giugno 2022 12 Giugno 2022
13 Giugno 2022 14 Giugno 2022 15 Giugno 2022 16 Giugno 2022 17 Giugno 2022 18 Giugno 2022 19 Giugno 2022
20 Giugno 2022 21 Giugno 2022

Categoria: GeneralTechtextil, Heimtextil e Texprocess

Techtextil, Heimtextil e Texprocess
22 Giugno 2022

Categoria: GeneralTechtextil, Heimtextil e Texprocess

Techtextil, Heimtextil e Texprocess
23 Giugno 2022

Categoria: GeneralTechtextil, Heimtextil e Texprocess

Techtextil, Heimtextil e Texprocess
24 Giugno 2022

Categoria: GeneralTechtextil, Heimtextil e Texprocess

Techtextil, Heimtextil e Texprocess
25 Giugno 2022 26 Giugno 2022
27 Giugno 2022

Categoria: GeneralTexPremium

TexPremium
28 Giugno 2022

Categoria: GeneralTexPremium

TexPremium
29 Giugno 2022 30 Giugno 2022 1 Luglio 2022 2 Luglio 2022 3 Luglio 2022

SOCUCI300X100