• Filo, l’importanza di esserci

    Filo, l’importanza di esserci1

    Il ritorno in versione “fisica” di un salone come Filo ha avuto l’effetto di una ventata di positività in un momento in cui le incertezze su mercati e salute sono aumentate a causa della crescita dei contagi in Italia e nel mondo. Quindi i pareri positivi sulla fiera arrivano a prescindere da numeri e affari,

  • Filo grandi firme

    Filo grandi firme0

    Un ministro, sia pure a video, un assessore regionale e, novità assoluta, un personaggio televisivo di grande fama nel ruolo di imprenditore: il ritorno di Filo come prima fiera fisica del settore è stato accompagnato da testimonial d’eccezione ed anche, particolare sicuramente più importante, da una discreta affluenza. A dare l’imprimatur di istituzionalità al salone

  • Milano Unica e PV, occhi di nuovo sul calendario

    Milano Unica e PV, occhi di nuovo sul calendario1

    Milano ce l’ha fatta, Parigi no. La diversa diffusione del contagio e le decisioni dei governi hanno creato un solco tra i due saloni del tessile: da una parte Milano Unica che con coraggio ha deciso di tornare alla fiera fisica e dall’altra Première Vision che si è dovuta piegare, suo malgrado, alla decisione del

  • Un poker per Tessilivari

    Un poker per Tessilivari0

    Un’area espositiva, un desk e quattro aziende presenti: questi i numeri della Milano Unica di Tessilivari, presente a Rho con tanto di presidente Matteo Cavelli. Nei 24 metri quadrati di spazio al padiglione 16 le aziende associate Ricamificio Levi e Visma con un proprio stand per esporre i propri prodotti ed accogliere i clienti: a

  • La Milano Unica dei pratesi: limitata, ma non troppo

    La Milano Unica dei pratesi: limitata, ma non troppo0

    I numeri non sono quelli dei tempi migliori, né per Prato né per altri distretti, ma alla fine la 31′ edizione di Milano Unica è per il distretto toscano più che dignitosa. Anzi, a conti fatti, la pattuglia di aziende pratesi è la più numerosa, con 35 unità, rispetto alle 29 di Como, alle 27

  • Il tempo della resilienza

    Il tempo della resilienza0

    Non è il momento per lustrini, video celebrativi o troppi sorrisi: Milano Unica è iniziata all’insegna della resilienza, citata dal presidente di Sistema Moda Italia Marino Vago per caratterizzare l’atteggiamento delle imprese italiane in questi tempi difficili. Resilienza come atteggiamento positivo a fronte di eventi avversi ma anche come forza per il settore, una dote

  • Première Vision: un’edizione da ricordare

    Première Vision: un’edizione da ricordare0

    Sono stati 44.414 i visitatori dell’ultima edizione di Première Vision provenienti da 124 paesi: quasi l’80% dei visitatori attesi in base alle tendenze degli ultimi anni, ma il risultato è senza dubbio soddisfacente data l’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus e le conseguenti limitazioni agli spostamenti tra paesi. Sono stati quindi soddisfatti i  1710

  • PV, partenza in salita. Ma neppure troppo

    PV, partenza in salita. Ma neppure troppo0

    Non pieno come ai tempi belli, non così deserto come poteva lasciar presagire tutta la serie di sfortunati eventi esterni delle ultime settimane: Première Vision si è aperta in un clima sicuramente particolare ma, dopo le prime ore di affluenza bassa, l’atmosfera si è vivacizzata a partire dalla tarda mattinata. E non sono mancate neppure

  • Gilles Lasbordes <br> Nessuna guerra, la porta e’ aperta

    Gilles Lasbordes
    Nessuna guerra, la porta e’ aperta
    1

    “Abbiamo parlato per tre volte con Milano Unica ed ho incontrato personalmente il presidente Botto Poala a New York. Siamo stati trasparenti ed ovviamente non c’è nessuna intenzione di fare la guerra a nessun’altra fiera”. Gilles Lasbordes, numero uno di Première Vision, a margine della conferenza di inaugurazione del salone, ha chiarito tempi e modi

  • MU e PV: i commenti di CTN e PratoTrade

    MU e PV: i commenti di CTN e PratoTrade0

    Le 56 imprese del distretto partecipanti a Milano Unica hanno trovato un clima che, nonostante le forti preoccupazioni destate dalla pandemia del nuovo coronavirus, può dirsi positivo. La produzione pratese di tessuti viene da una stagione che ha risentito delle prestazioni stagnanti dell’economia mondiale: l’ultimo dato disponibile, quello della congiuntura rilevata dal Centro studi di


Video

Eventi

maggio 2021
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
26 Aprile 2021 27 Aprile 2021 28 Aprile 2021 29 Aprile 2021 30 Aprile 2021 1 Maggio 2021 2 Maggio 2021
3 Maggio 2021 4 Maggio 2021 5 Maggio 2021 6 Maggio 2021 7 Maggio 2021 8 Maggio 2021 9 Maggio 2021
10 Maggio 2021 11 Maggio 2021 12 Maggio 2021 13 Maggio 2021 14 Maggio 2021 15 Maggio 2021 16 Maggio 2021
17 Maggio 2021 18 Maggio 2021 19 Maggio 2021 20 Maggio 2021 21 Maggio 2021 22 Maggio 2021 23 Maggio 2021
24 Maggio 2021 25 Maggio 2021 26 Maggio 2021 27 Maggio 2021 28 Maggio 2021 29 Maggio 2021 30 Maggio 2021
31 Maggio 2021 1 Giugno 2021 2 Giugno 2021 3 Giugno 2021 4 Giugno 2021 5 Giugno 2021 6 Giugno 2021

SOCUCI300X100