A Firenze la task force italo-russa su distretti e Pmi

A Firenze la task force italo-russa su distretti e Pmi

Anche la moda tra i Tavoli tematici che ieri sono stati organizzati a Firenze in occasione della XXVII Sessione della Task Force italo-russa sui distretti e le PMI. Questa task force fu istituita nel 2002 in occasione del Vertice di Mosca e Sochi tra Berlusconi e Putin e rientra tra i sette gruppi di lavoro istituiti nell’ambito del Consiglio di Cooperazione. E’ co-presieduta dal Direttore Generale della D.G. per le politiche di internazionalizzazione e la promozione degli scambi del MiSE e dal Direttore Generale del Dipartimento della politica di investimento del Ministero dello Sviluppo Economico della Federazione Russa.
Alle varie sessioni partecipano rappresentanti Istituzionali e Regionali, imprese, Associazioni di categoria e loro Federazioni, il Sistema camerale, il Sistema fieristico, Università, Poli tecnologici, Centri di ricerca e Banche.

Anche nel caso della riunione di ieri sono stati presenti questi soggetti che hanno lavorato intorno ad alcuni Tavoli Tematici relativi a Meccanica strumentale, Energie Pulite, Tecnologie per l’Oil & Gas, Moda. Si sono svolti poi una Riunione Plenaria e incontri bilaterali tra imprese e istituzioni per approfondire i progetti presentati nell’ambito dei
Tavoli Tematici. I lavori proseguono oggi con visite aziendali della delegazione russa presso distretti ed imprese locali.
Presente ai lavori anche CNA con Antonio Franceschini, Responsabile Ufficio Promozione e Mercato Internazionale che ha anche avuto l’occasione di presentare al Tavolo Tematico Moda il Progetto Manifattura italiana – MoodMarket dedicato alla promozione dell’intera filiera moda e la Piattaforma RMI – Ricerca Moda Innovazione.
In particolare questo progetto, grazie anche al supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e di ICE Agenzia, si propone di promuovere in particolare le imprese della subfornitura moda operanti in conto terzi o fornitrici di componenti per le collezioni moda, un’opportunità per la parte a monte della filiera moda di entrare in contatto con designer internazionali ed entrare nelle catene globali di fornitura proponendo la qualità e la capacità produttiva della manifattura italiana. Nell’occasione è stata presentata anche la piattaforma RMI – Ricerca Moda Innovazione al cui interno si sviluppa il Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

luglio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Giugno 2020 30 Giugno 2020 1 Luglio 2020 2 Luglio 2020 3 Luglio 2020 4 Luglio 2020 5 Luglio 2020
6 Luglio 2020 7 Luglio 2020 8 Luglio 2020 9 Luglio 2020 10 Luglio 2020 11 Luglio 2020 12 Luglio 2020
13 Luglio 2020 14 Luglio 2020 15 Luglio 2020 16 Luglio 2020 17 Luglio 2020 18 Luglio 2020 19 Luglio 2020
20 Luglio 2020 21 Luglio 2020 22 Luglio 2020 23 Luglio 2020 24 Luglio 2020 25 Luglio 2020 26 Luglio 2020
27 Luglio 2020 28 Luglio 2020 29 Luglio 2020 30 Luglio 2020 31 Luglio 2020 1 Agosto 2020 2 Agosto 2020