Visti in fiera – Brunello, Seterie Argenti e Drago

Visti in fiera – Brunello, Seterie Argenti e Drago

Un buon inizio con tante conferme e un progetto ambizioso per Brunello che dal 1927 produce fodere e tessuti made in Italy, garantendo eccellenza, sostenibilità e tracciabilità. Oggi i tessuti Brunello sono venduti in più di 85 paesi e a questi paesi, nella cornice di Milano Unica, è presentata la collezione Primavera/Estate 2025 che presenta tessuti pensati per diversi ambiti abbigliamento: dalle fodere per i capispalla ai tessuti per abiti da donna e abiti da cerimonia, dalla camiceria agli accessori, con un connubio tra fibre naturali e il cupro Bemberg™, viscosa e acetato Naia. Accanto a questa collezione non un nuovo prodotto, ma un nuovo programma: SAGLIA ENKA è una fodera in viscosa 100% Made in Europe, responsabile, competitiva, certificata, etica, tracciabile e trasparente in tutti i processi. Il progetto nasce dalla partnership strategica tra Brunello e il suo storico partner e leader internazionale nel settore della viscosa, ENKA. Enka Viscose Filament Yarn è un filato biodegradabile e tracciabile prodotto da ENKA in Germania, utilizzando polpa di cellulosa proveniente dalla Svezia certificata FSC foreste, gestite in modo sostenibile seguendo una rigorosa politica di approvvigionamento del legno. Il filato viene infine trasformato in fodera da Brunello e poi rifinito da Ti.F.A.S., storica azienda di tintoria e finissaggio che dal 1990 tinge e finissaggio tessuti – soprattutto fodere – in fibre artificiali dal 1972 presso la sua sede a Lurate Caccivio (Como).

La scelta delle Seterie Argenti, invece, è stata quella di presentare una collezione, fatta di più capsule, segmentazioni di proposte, idee, temi, possibilità di personalizzazioni, grazie alla collaborazione con l’artista Fabrizio Musa, col quale l’azienda si interroga su quanto la Moda sia Arte e quanto i tessuti, materiali, grafie, colori, ne siano la realizzazione concreta. La collezione di Seterie Argenti è contaminata dal Razionalismo Comasco, iconico e illustre periodo d’arte, razionale per definizione.

Per l’ultima edizione di Milano Unica, invece, Drago Lanificio in Biella ha voluto realizzare un progetto totalmente digitalizzato basato sulla creazione di un avatar virtuale, con l’ausilio dell’intelligenza artificiale, in grado di dar vita ad un modello dedicato al mondo del su-misura, un reale supporto per il mondo bespoke. Il progetto accompagnerà la nuova bunch di giacche estive Sunlit, e la nuova bunch in tela solanus2. Drago continua a scegliere la strada del lusso, sia con il book di lusso Majesty, contenente una raffinata selezione di tessuti  Super 210’s, sia con la collezione Etherique, realizzato in cotone e Kapok e la nuova selezione MetaSilk una mischia di lane certificate RWS e Seta Vegana. Accanto a questo il progetto Swing, l’iconico tessuto B-Stretch, che senza l’ausilio di materie artificiali conferisce elasticità sia in trama che in catena garantendo un comfort unico nel suo genere.

 

 

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

aprile 2024
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 Aprile 2024 2 Aprile 2024 3 Aprile 2024 4 Aprile 2024 5 Aprile 2024 6 Aprile 2024 7 Aprile 2024
8 Aprile 2024 9 Aprile 2024 10 Aprile 2024 11 Aprile 2024 12 Aprile 2024 13 Aprile 2024 14 Aprile 2024
15 Aprile 2024 16 Aprile 2024 17 Aprile 2024 18 Aprile 2024 19 Aprile 2024 20 Aprile 2024 21 Aprile 2024
22 Aprile 2024 23 Aprile 2024 24 Aprile 2024 25 Aprile 2024 26 Aprile 2024 27 Aprile 2024 28 Aprile 2024
29 Aprile 2024 30 Aprile 2024 1 Maggio 2024 2 Maggio 2024 3 Maggio 2024 4 Maggio 2024 5 Maggio 2024