C’è ancora feeling tra Italia e Corea del Sud

C’è ancora feeling tra Italia e Corea del Sud

Si chiude oggi la tredicesima edizione di La moda italiana a Seoul, la tre giorni espositiva organizzata da Ente Moda Italia al Westin Chosun Hotel della capitale coreana.

Seoul è la prima tappa della nuova stagione di partecipazioni ai saloni internazionali da parte di EMI, che ha portato in Corea del Sud 51 marchi italiani (in crescita rispetto ai 43 di un anno fa) con le loro nuove collezioni per l’autunno/inverno 2019-2020 di moda donna e uomo: tra abbigliamento in pelle e pellicceria, accessori, borse e valigeria, calzature, cappelli, capispalla, knitwear e total look.

Questa edizione de “La Moda Italiana a Seoul” è realizzata in stretta collaborazione con Sistema Moda Italia e Assocalzaturifici, e il progetto vede anche la consulenza promozionale di People of Taste, innovativa piattaforma di agent business che supporta i designer internazionali e la loro creatività sul mercato coreano. E con People of Taste, Ente Moda Italia ha lanciato il portale web, attraverso il quale i buyer possono trovare tutte le informazioni utili sulle aziende partecipanti alla manifestazione.

“Essere a Seoul con una selezione di piccole e medie imprese italiane – dice Alberto Scaccioni, amministratore delegato di Ente Moda Italia – è un’occasione fondamentale per valorizzare la qualità delle loro collezioni e intensificare i legami con gli operatori locali. Dopo diverse stagioni di risultati concreti e feedback importanti da parte della distribuzione coreana di alto profilo, raccogliamo anche a questa edizione adesioni in crescita e grande interesse da parte delle aziende italiane, in una fase congiunturale che continua a essere positiva per il Made in Italy su questo mercato. Gli scambi commerciali con la Corea si sono intensificati nelle ultime stagioni, così come sono state in crescita le partecipazioni dei buyer coreani ai recenti saloni italiani. I dati dell’export di Confindustria Moda dicono che nei primi dieci mesi del 2018 il tessile-moda italiano verso la Corea ha registrato un incremento del +13,5% circa, con certe tipologie di prodotto in crescita ancora più sostenuta. Per questo la nostra partecipazione a Seoul è ancora una volta uno strumento strategico al servizio delle aziende italiane, che realizziamo anche grazie alla stretta collaborazione con Sistema Moda Italia e Assocalzaturifici, con i quali condividiamo la mission di una promozione di qualità del prodotto moda del nostro paese”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

luglio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Giugno 2020 30 Giugno 2020 1 Luglio 2020 2 Luglio 2020 3 Luglio 2020 4 Luglio 2020 5 Luglio 2020
6 Luglio 2020 7 Luglio 2020 8 Luglio 2020 9 Luglio 2020 10 Luglio 2020 11 Luglio 2020 12 Luglio 2020
13 Luglio 2020 14 Luglio 2020 15 Luglio 2020 16 Luglio 2020 17 Luglio 2020 18 Luglio 2020 19 Luglio 2020
20 Luglio 2020 21 Luglio 2020 22 Luglio 2020 23 Luglio 2020 24 Luglio 2020 25 Luglio 2020 26 Luglio 2020
27 Luglio 2020 28 Luglio 2020 29 Luglio 2020 30 Luglio 2020 31 Luglio 2020 1 Agosto 2020 2 Agosto 2020